Prora Home Page  e-mail; info@autoprora.it      








CONVERTIRE LA PATENTE DI GUIDA MILITARE


Presentandovi presso la nostra agenzia entro la giornata di martedì, per l'istruzione della pratica si potrà effettuare la visita medica il mercoledì sera, successivamente alla visita con esito positivo potremo dar luogo alla pratica.
La patente civile, se ne siete in possesso,  viene consegnata all'ufficio della Dipartimento dei Trasporti Terrestri di Milano che ci consegna ricevuta  di avvenuta presentazione di domanda di duplicato, con la quale è possibile circolare per un periodo di 180 giorni; entro tale periodo la Motorizzazione ci darà comunicazione dell'avvenuta definizione della pratica e previa restituzione della ricevuta d'istanza, ci consegnerà la nuova patente.

Militari in congedo

La richiesta deve essere presentata inderogabilmente entro un anno dalla data del congedo.

  • Documento d'identità valido e non scaduto

  • 3 foto recenti formato tessera su fondo chiaro e a capo scoperto, stampate su carta non termica

  • Fotocopia autenticata in bollo del congedo (esclusi gli ufficiali)

  • Stato di servizio in bollo rilasciato dal distretto militare (solo per gli ufficiali)

  • Attestato N rilasciato dall’autorità militare

  • Eventuale patente civile posseduta dal richiedente (in visione)

Militari in servizio

  • 3 foto recenti formato tessera su fondo chiaro e a capo scoperto, stampate su carta non termica

  • Patente militare in visione più fotocopia

  • Dichiarazione del comando di corpo cui appartiene il richiedente, relativo allo stato di servizio e di autorizzazione alla conversione della patente militare

  • Eventuale patente civile posseduta dal richiedente (in visione);

La descrizione dei servizi e puramente indicativa, vista il continuo evolversi delle procedure e dei documenti necessari, quindi ci scusiamo, non assumendoci peraltro nessuna responsabilità, di eventuali inesattezze o errori contenute in queste pagine.